Requisito per assunzione in Polizia Locale

Requisito per assunzione in Polizia Locale

Messaggioda situation » 17/09/2019, 15:35

Buongiorno a tutti. Ho il seguente quesito riguardante un concorso per agente di polizia locale: quando viene citato il requisito riguardante la regolarità rispetto alla posizione degli obblighi di Leva, Secondo voi una persona che accede al concorso e che oltre 20 anni fa fu riformato dal servizio militare, può considerarsi comunque in regola o preclude all'assunzione stessa?
Grazie
Avatar utente
situation
 
Messaggi: 250
Iscritto il: 14/01/2015, 13:19

Re: Requisito per assunzione in Polizia Locale

Messaggioda Samuele77 » 17/09/2019, 15:50

Posizione regolare significa non avere violato uno o più obblighi in materia di servizio militare di leva. Il solo fatto di essere stato riformato, cioè dichiarato permanentemente inidoneo al servizio militare, non costituisce violazione della disciplina sul servizio militare di leva, per cui non compromette la regolarità della posizione individuale riguardo ai relativi obblighi.
Samuele77
 
Messaggi: 279
Iscritto il: 28/03/2015, 10:29

Re: Requisito per assunzione in Polizia Locale

Messaggioda situation » 17/09/2019, 15:59

La ringrazio Samuele.
Avatar utente
situation
 
Messaggi: 250
Iscritto il: 14/01/2015, 13:19


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >