orario di servizio responsabile PO

orario di servizio responsabile PO

Messaggioda cucciolo » 08/02/2019, 14:35

Su espressa richiesta dell'Amministrazione Comunale per far fronte ad esigenze d'ufficio, un dipendente, responsabile di PO, si è dichiarato disponibile a distribuire il proprio orario di servizio su 5 gg lavorativi.
Il martedì l'orario di servizio sarà articolato su 6,5 ore senza pausa.
Il dipendente non intende usufruire della pausa pranzo che andrebbe ad ostacolare le esigenze dell'ufficio (apertura al pubblico dell'ufficio servizi sociali), si chiede pertanto se è possibile impostare l'orario giornaliero su 6,5 ore consecutive senza la pausa pranzo prevista dall'articolo 26 del contratto del 21.05.2018 nel caso di orario superiore alle sei ore.
Grazie a tutti :D
cucciolo
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/09/2017, 11:23

Re: orario di servizio responsabile PO

Messaggioda AsproMonte » 08/02/2019, 16:01

Direi proprio di no (e credimi è bene che sia così. l'ente riorganizzi orari di sportello e di lavoro in modo che quella mezz'ora possa essere fatta anche facendo 10 minuti in più per 3 dei restanti 4 giorni) :mrgreen:
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 911
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02

Re: orario di servizio responsabile PO

Messaggioda cucciolo » 11/02/2019, 10:10

Scusate ma il responsabile di posizione organizzativa non ha alcun problema a svolgere servizio per sei ore e mezza consecutive, ci sono esigenze d'ufficio che sono state condivise.
Chiedo se è possibile ovviare alla previsione contrattuale che impone la pausa dopo le sei ore di servizio se il dipendente è disposto a rinunciarci.
Grazie a tutti e buon lavoro :)
cucciolo
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 27/09/2017, 11:23

Re: orario di servizio responsabile PO

Messaggioda ROMEO14 » 11/02/2019, 10:38

cucciolo ha scritto:Scusate ma il responsabile di posizione organizzativa non ha alcun problema a svolgere servizio per sei ore e mezza consecutive, ci sono esigenze d'ufficio che sono state condivise.
Chiedo se è possibile ovviare alla previsione contrattuale che impone la pausa dopo le sei ore di servizio se il dipendente è disposto a rinunciarci.
Grazie a tutti e buon lavoro :)


Secondo me, pur di fronte a una previsione contrattuale che lo nega, usando il buon senso (se ne è rimasto ancora in questo Paese) sì.
ROMEO14
 
Messaggi: 648
Iscritto il: 20/08/2017, 14:28


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >

cron