CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda ROMEO14 » 03/05/2018, 9:07

Anche per questo motivo la Corte dei Conti sembrerebbe aver fatto un passo indietro il merito al rinnovo del Contratto del Pubblico Impiego. Il rinnovo del contratto non ha ottenuto il consenso della Corte dei Conti, come sottoscrive la delibera depositata il 23 marzo scorso.

I giudici contabili della Corte dei Conti, pur certificando la compatibilità economica dell’accordo, hanno definito insoddisfacente l’accordo raggiunto dai sindacati e l’amministrazione dal momento che questo manca della sua componente prioritaria: stimolare la produttività nel pubblico impiego legando la maggior parte degli incrementi stipendiali al merito.

Le (poche) risorse disponibili sono state utilizzate esclusivamente per aumentare la parte fissa della retribuzione, tralasciando la parte del salario accessorio sulla quale invece bisognava concentrarsi.

In particolare, sulle disposizioni relative agli aumenti contrattuali, i magistrati contabili richiamano “l’esigenza di definire un quadro programmatico di riferimento per la crescita della spesa di personale”. Nella delibera si osserva infatti che gli incrementi retributivi pari al 3,48% della massa salariale, tali da consentire aumenti medi mensili pari a 85 euro a partire da marzo 2018, sono “importi superiori a quelli previsti nel caso in cui si fosse applicato l’indice Ipca o il tasso di inflazione programmato”.
ROMEO14
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 20/08/2017, 14:28

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda carlomagno » 07/05/2018, 10:32

Articolo molto inesatto primo si parla di statali secondo e passato la corte non a bocciato il contratto che e stato regolarmente firmato ma a espresso un opinione tra altro non richiesta e che non comporta nulla visto che non rientra tra i sui poteri la direzione della destinazione delle risorse.
carlomagno
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda ROMEO14 » 08/05/2018, 16:28

Sarà, ma io non ho visto ancora un cent.
ROMEO14
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 20/08/2017, 14:28

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda carlomagno » 10/05/2018, 10:52

non l hai visto perchè dall'invio dell l'aran alla cc devono poi passare 15 gg ....prima di giugno non vedi un cent e se va male luglio
carlomagno
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda carlomagno » 10/05/2018, 10:53

tra altro la corte dei conti non può boicciare un contratto mai arrivatogli...
carlomagno
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda Funzionariopo » 10/05/2018, 12:16

carlomagno ha scritto:tra altro la corte dei conti non può boicciare un contratto mai arrivatogli...

Che significa?
Funzionariopo
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 17/03/2018, 14:04

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda carlomagno » 12/05/2018, 7:12

Che per essere bloccato deve essere prima spedito e ha 15 gg se no poi passa in automatico.
Non mi risulta sia stato ancora spedito (almeno fino a due settimana fa)
carlomagno
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19

Re: CORTE CONTI BOCCIA IL CONTRATTO?

Messaggioda carlomagno » 12/05/2018, 7:15

Curioso è che l articolo postato in una data in cui sicuramente il nostro contratto non era ancora stato inviato alla corte dei conti,in quanto in fase di correzione.
carlomagno
 
Messaggi: 500
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >