richiesta accesso atti

richiesta accesso atti

Messaggioda omeros » 27/02/2018, 10:05

un dipendente chiede copia, a noi ufficio personale, della liquidazione di un progetto di cui è partecipe...ma non il solo, devo dargliela o lo devo indirizzare al suo dirigente e/o responsabile? c' è riservatezza....che ne dite? faccio presente che l'importo è gia finito in busta paga a tutti.
omeros
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 27/01/2015, 9:56

Re: richiesta accesso atti

Messaggioda gsalurso » 01/03/2018, 17:58

Non vedo perchè non dovresti dargli copia dei documenti richiesti.
Innanzitutto, credo, la liquidazione è stata disposta con una determina dirigenziale che dovrebbe già essere stata pubblicata sul sito dell'Ente (più pubblico di così ...); inoltre, tieni presente che con il D.Lgs 97/2016, entrato in vigore il 23 dicembre 2016, è stato introdotto il diritto di accesso generalizzato agli atti (FOIA - Freedom Of Information Act) .

In poche parole, tutti i cittadini possono accedere liberamente e gratuitamente agli atti e ai documenti della Pubblica Amministrazione, a prescindere da una specifica motivazione (art.6),
la richiesta di accesso agli atti può essere fatta da chiunque anche per pura curiosità, a prescindere da uno specifico interesse, senza necessità di fornire motivazioni e senza spese, salvo eventualmente quelle per la riproduzione cartacea del documento.

L’istanza di accesso agli atti amministrativi può essere rifiutata solo per evitare pregiudizio a limitati e predeterminati interessi:
  • pubblici (segreto di Stato, sicurezza nazionale; difesa e questioni militari; relazioni internazionali; pubblica sicurezza e ordine pubblico; politica e stabilità finanziaria ed economica dello Stato; conduzione di indagini su reati e loro perseguimento; regolare svolgimento di attività ispettive)
  • privati (protezione dei dati personali; libertà e segretezza della corrispondenza; interessi economici e commerciali di una persona fisica o giuridica, ivi compresi la proprietà intellettuale, il diritto d’autore e i segreti commerciali).

In pratica, il diritto alla privacy diventa un’eccezione alla regola generale del libero accesso ai documenti pubblici.
Legge di Good: "Se hai un problema che deve essere risolto da una burocrazia, ti conviene cambiare problema." ;)
Avatar utente
gsalurso
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 27/01/2015, 13:26

Re: richiesta accesso atti

Messaggioda carlomagno » 03/03/2018, 12:30

Aggiungo che quelli privati dovono essere espressi e motivati dai contro-interessati, non dedotti d ufficio.
carlomagno
 
Messaggi: 499
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19

Re: richiesta accesso atti

Messaggioda elenastefa » 12/03/2018, 12:03

Potresti occultare i nomi delle persone e sostituirli con le sole iniziali (lasciando ovviamente il nome del richiedente ben visibile) ma oltre a questo non credo tu possa fare. Certo i controinteressati in base al FOIA li devi informare. Occhio solo del modo in cui ti ha fatto istanza. Accesso semplice, civico 'vecchio' o civico generalizzato (FOIA) che le procedure sono diverse.
elenastefa
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 18/11/2015, 11:54


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >