Contraddittorio endoprocedimentale

Contraddittorio endoprocedimentale

Messaggioda bio-tasse » 12/05/2020, 9:30

Il D.L. 34/2019 (c.d. Decreto crescita), ha introdotto un obbligo di invito al contraddittorio per gli avvisi di accertamento emessi a partire dall’1.7.2020, questo invito a comparire dovrà ritenersi obbligatorio anche per i tributi comunali esclusi?
bio-tasse
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 12/03/2015, 13:20

Re: Contraddittorio endoprocedimentale

Messaggioda Kaleb » 12/05/2020, 10:43

È obbligatorio se il regolamento generale delle entrate o il singolo regolamento di imposta rinvia puramente e semplicemente al D.Lgs. 218/1997. Non è obbligatorio se: avete adottato una normativa sull'accertamento con adesione che non rinvia alla normativa nazionale, o se disapplicate esplicitamente l'art. 5-ter (quello che prevede il contraddittorio preventivo obbligatorio), oppure se non è stato recepito l'accertamento con adesione per i tributi che gestite.
Kaleb
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 08/07/2018, 15:56


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >