DPR 600/1973 - Art. 65 s° comma: chiarimenti

DPR 600/1973 - Art. 65 s° comma: chiarimenti

Messaggioda santinoam » 09/03/2018, 22:00

Premesso che:
L'articolo 65 del Dpr 600/1973 prevede che gli eredi “devono comunicare” all'ufficio delle imposte del domicilio fiscale
del dante causa le proprie generalità e il proprio domicilio fiscale. La comunicazione può essere presentata direttamente all'ufficio o trasmessa mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.................

La comunicazione di cui sopra è la dichiarazione di successione che si presenta all'Agenzia delle Entrate?
santinoam
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 10/02/2018, 12:20

Re: DPR 600/1973 - Art. 65 s° comma: chiarimenti

Messaggioda lucio guerra » 10/03/2018, 17:17

No.. ma puo avere la stessa funzione
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 4438
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: DPR 600/1973 - Art. 65 s° comma: chiarimenti

Messaggioda AsproMonte » 16/03/2018, 10:37

Ad ogni modo non ho mai visto un erede fare quella dichiarazione (e forse per questo che saggiamente hanno deciso che copia delle successioni venissero mandate ai comuni) :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >