CHIOSCO FIORI PRESSI CIMITERO COMUNALE

CHIOSCO FIORI PRESSI CIMITERO COMUNALE

Messaggioda ISIDORO » 26/09/2016, 9:44

Dal 1997 presso il parcheggio del cimitero comunale è presente un chiosco di fiori. La struttura (manufatto) è stata realizzata a spese del privato che gestisce il negozio e accatastata come C/1. Il titolare del chiosco detiene la proprietà superficiaria dell'area.
Il titolare del negozio corrisponde annualmente al Comune la TOSAP per occupazione permanente.
Si chiede di conoscere se anche in questo caso trova applicazione la direttiva BOLKESTEIN.
ISIDORO
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 13/01/2015, 19:30

Re: CHIOSCO FIORI PRESSI CIMITERO COMUNALE

Messaggioda Paolo Gros » 27/09/2016, 8:31

certo la direttiva infatti prevede che alla scadenza delle concessioni queste siano messe a bando pubblico
Paolo Gros
Moderatore Forum Tutto Pa

paologros1958@libero.it
paologros1958@gmail.com
Paolo Gros
 
Messaggi: 9429
Iscritto il: 02/01/2015, 8:57


Torna a Commercio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >