Servizio e orario

Servizio e orario

Messaggioda Hat » 24/05/2018, 10:21

Buongiorno, chiedo un vostro parere su alcune questioni.
1. l'orario di inizio e fine dei turni giornalieri ( mattutini, pomeridiani, serali) nonchè ogni altra cosa riguardi l'orario di lavoro (tempo di vestizione, eventuale elasticità oraria, ecc.) devono risultare da specifico atto del Responsabile? E se non sono stati mai definiti, come bisogna comportarsi? Qualora vengano definiti, in che misura possono essere modificati per "comodità" del Responsabile?
2. l'avvicendamento del personale nel turno comporta anche la rotazione dei servizi da erogarsi giornalmente? Tali servizi devono essere preventivamente individuati e ripartiti già nel foglio di servizio che indica la turnazione mensile?
Grazie a quanti vorranno rispondermi possibilmente anche con riferimenti normativi.
Hat
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/04/2018, 10:16

Torna a Polizia locale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >