RICORSO VERBALE AMM. - COMPETENZE

RICORSO VERBALE AMM. - COMPETENZE

Messaggioda naulaka » 16/04/2018, 13:49

Buongiorno.
Vorrei chiedere un parere ai colleghi in merito al seguente caso. Spero di averlo postato nella giusta sezione.
Premessa:
Faccio parte di un piccolo Comune che ha il servizio di Polizia Locale in una Unione di Comuni.
Viene notificato un verbale di accertata violazione amministrativa a tizio, il quale ha occupato abusivamente e quindi senza rilascio di alcuna autorizzazione, un’area pubblica con una balla di fieno ed un carrello appendice .
Nel verbale si fa riferimento alla norma violata, ossia art.15 reg. Tosap che dispone:
”OCCUPAZIONI ABUSIVE. 1. Le occupazioni effettuate senza la prescritta autorizzazione o revocate o venute a scadere e non rinnovate, sono considerate abusive e passibili delle sanzioni penali e civili secondo le norme in vigore, in aggiunta al pagamento della tassa dovuta. 2 Per la loro cessazione il Comune ha, inoltre, la facoltà ai termini dell’art. 823 del codice civile, sia di procedere in via amministrativa, sia di avvalersi dei mezzi ordinari a difesa della proprietà e del possesso regolati dal codice civile.”
Tizio fa ricorso in opposizione al verbale indirizzando scritti difensivi al Sindaco, quale autorità competente.
A questo punto, mi viene chiesto come istruttore dell’ufficio tributi di seguire la pratica, in quanto a detta del mio responsabile anche precedentemente al mio arrivo si era proceduto così.
Vorrei capire se a titolo di legge, io ho effettivamente le competenze per seguire le fasi del ricorso e quali disposizioni lo regolano.
La mia domanda è: non dovrebbero verificare i vigili (anche in via di autotutela) se il verbale è stato correttamente predisposto e notificato, e quindi essere di loro competenza il procedimento amministrativo che ne consegue?
Infatti tizio sta contestando il verbale amministrativo disposto dalla Polizia Locale e non dall'Uff. Tributi, ed in sintesi che :
1) La norma violata citata nel regolamento fa riferimento al precedente regolamento Tosap
2) Viene indicata genericamente l’area pubblica occupata (nel PUC come zona S sottozona S4 destinata a parcheggi pubblici)
3) Nel verbale non viene indicato come copia conforme all’originale.

Prima di chiedere delucidazioni al comandante della polizia locale, vorrei capire se effettivamente è di mia competenza stare contro questo ricorso davanti al giudice di pace e come verificarlo.
Grazie, Francesco
naulaka
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23/01/2015, 14:30

Torna a Polizia locale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >