Decreto legge sicurezza e assunzioni

Decreto legge sicurezza e assunzioni

Messaggioda Moderatore Tutto PA » 22/05/2017, 21:21

Il decreto legge sicurezza, DL. 14/17) riporta:

“negli anni 2017 e 2018 i comuni che, nell’anno precedente, hanno rispettato gli obiettivi del pareggio di bilancio di cui all’art. 9 della legge 24 dicembre 2012, n. 243, possono assumere a tempo indeterminato personale di polizia locale nel limite di spesa individuato applicando le percentuali stabilite dall’art. 3, comma 5, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, alla spesa relativa al personale della medesima tipologia cessato nell’anno precedente, fermo restando il rispetto degli obblighi di contenimento della spesa di personale di cui all’art. 1, commi 557 e 562, della legge 27 dicembre 2006, n. 296. Le cessazioni di cui al periodo precedente non rilevano ai fini del calcolo delle facoltà assunzionali del restante personale secondo la percentuale di cui all’art. 1, comma 228, della legge 28 dicembre 2015, n. 208″. Nel d.l. 90/2014 era previsto: “La predetta facoltà ad assumere è fissata nella misura dell’80 per cento negli anni 2016 e 2017 e del 100 per cento a decorrere dall’anno 2018″.

Essendo incentrato sulla sicurezza, il decreto in questione propende per il favorire l’assunzione di agenti di polizia locale; questo percorso è comunque nel libero potere decisionale dell’Ente, che non è quindi obbligato a sostituire un agente con un suo pari in ambito operativo.

La capacità assunzionale generata quindi dalla cessazione di un dipendente di polizia può essere utilizzata sfruttando le percentuali di favore per assumere un nuovo agente o, diversamente, essere disponibile per il conteggio del turn over attuabile andando a coprire altri settori.
Moderatore Tutto PA
Moderatore Tutto PA
 
Messaggi: 1434
Iscritto il: 08/01/2015, 10:22

Torna a Polizia locale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >