ordinanza urgente per abbandono rifiuti

ordinanza urgente per abbandono rifiuti

Messaggioda ronin » 01/08/2020, 0:08

In un piccolo comune montano stante l'assenza di un regolamento per l'abbandono di rifiuti in genere, può il sindaco temporaneamente emettere un'ordinanza contingibile e urgente con un termine di fine ordinanza di 40 gg per sanzionare l'abbandono di rifiuti in genere non ingombranti e non pericolosi (sacchetti di cibo consumato nei sentieri montani dai turisti della domenica)? Nell'ordinanza verrebbe richiamato il TU ambiente d.lgs 152/2006 art. 192 e sanzioni previste dall'art. 255 stesso D.lgs che prevede sanzioni tra 25 e 155 euro per rifiuti non pericolosi (doppio del minimo art. 16 L.689/1981) € 50 e l'utilizzo di riprese video per l'individuazione dei colpevoli richiamando le facoltà di accertamento dell'illecito amministrativo previste dall'art. 13 della L. 689/1981. Quest'ultima parte serve alla polizia locale per usare tecnologie video temporaneamente di concerto col regolamento in essere in quel comune per la video sorveglianza.
Grazie a tutti
ronin
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 04/05/2015, 15:01

Torna a Segretari comunali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.