nomina assessore ineleggibile alla carica

nomina assessore ineleggibile alla carica

Messaggioda Sucricri » 16/07/2019, 12:41

nella ipotesi che un sindaco nomini assessore un parente non rispettando l'art 64 del d lgs n. 267del 2000 ( parente ed affini fino al terzo grado) e la nomina viene naturalmente contestata e l'incarico revocato.
le deliberazioni di giunta comunale viziate da un assessore ineleggibili con la presenza di tutti gli altri assessori come le devo considerare ?' valide ed efficaci comunque perche c'era la maggioranza degli assessori eleggibili o essendo emessa con una violazione di legge devono essere ratificate o riapprovate con il nuovo assessore regolarmente nominato?
Sucricri
 
Messaggi: 444
Iscritto il: 13/01/2015, 18:46

Torna a Segretari comunali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.