MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda PERGOLESI » 20/04/2021, 11:55

Ho preso servizio all'ufficio personale ed ho rilevato che non è stato costituito il fondo del trattamento accessorio, ma sono state pagate le progressioni orizzontali e le indennità per particolari responsabilità.
Sarei intenzionata ad adottare una determinazione in data 31.12.2020 per almeno costituire il fondo per la parte fissa.
Sono a chiedere il vostro aiuto in ordine a:
- correttezza determina per legittimare corresponsione emolumenti di cui sopra;
- perdita parte variabile;
Spero in una vostra risposta Grazie.
PERGOLESI
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 09/01/2015, 23:09

Re: MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda Schiaffino » 30/04/2021, 12:19

onestamente sarei molto in difficoltà ad adottare ora una determina di costituzione del 2020. Procederei al recupero delle somme indebitamente corrisposte.
Schiaffino
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 28/04/2021, 17:24

Re: MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda ullifa » 30/04/2021, 13:59

In teoria la costituzione degli istituti fissi e relativa erogazione (progressione, comparto di sicuro) potrebbe essere automatica.

la parte variabile invece "è persa"

Materialmente NON puoi fare un atto al 31/12/20 oggi.

La mancata costituzione del fondo salva solo le risorse in parte stabile

https://www.segretaricomunalivighenzi.i ... te-stabile

https://www.segretaricomunalivighenzi.i ... 6-2019.pdf
ullifa
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: 12/01/2015, 14:15

Re: MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda Schiaffino » 03/05/2021, 18:22

per progressioni intendi le progressioni già consolidate o ne sono state attribuite di nuove? a mio avviso anche le indennità per specifiche responsabilità non sono tra quelle che "si salvano" in caso di mancata costituzione del fondo.
Schiaffino
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 28/04/2021, 17:24

Re: MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda ullifa » 04/05/2021, 9:55

IO ho sempre cosi ragionato.

1 le stabili devono coprire sicuramente :progressioni storiche, comparto

2 Poi in teoria dovrebbero coprire anche istituti a carattere annuale (ergo variabili) che alla fine vengono riproposti di anno in anno : indennità responsabile del procedimento, turno.

da cui a mio avviso devi vedere quanto esubero di stabili che ti coprono le voci punto 1 hai, che ti possano coprire quelle del punto 2
ullifa
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: 12/01/2015, 14:15

Re: MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda Schiaffino » 04/05/2021, 13:21

c'è una differenza però, se un lavoratore svolge le proprie mansioni secondo turni, o con un profilo di disagio ( ma anche qui ho bisogno del CCDI per commisurare l'indennità)è un dato di fatto e da CCNL quelle indennità gli devono essere corrisposte. Non è la stessa cosa per le specifiche responsabilità o altri tipi di indennità che necessitano della contrattazione decentrata.
Schiaffino
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 28/04/2021, 17:24

Re: MANCATA COSTITUZIONE FONDO DECENTRATO

Messaggioda ullifa » 04/05/2021, 18:26

riporto alcuni articoli

http://www.ago.camcom.it/P42A3420C3059S ... ntrata.htm

...Attraverso questi richiami è corretto concludere che le risorse che finanziano le indennità di rischio, disagio e maneggio valori devono avere carattere di stabilità, essendo espressamente indicate tra quelle dell’art.31, comma 2 del CCNL 22.1.200..

in sintesi, come sopra scritto, ciò che viene "automaticamente " riproposto ogni anno dovrebbe essere finanziato da stabili
ullifa
 
Messaggi: 2054
Iscritto il: 12/01/2015, 14:15


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 8 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.