Definizione di manegguo valori

Definizione di manegguo valori

Messaggioda t&t » 22/03/2021, 15:17

Ai fini della quantificazione dell'indennità di maneggio valori, cosa si intende per valori maneggiati? Ad esempio nel caso un dipendente sia nominato agente contabile per l'intero anno e sia responsabile di un fondo a disposizione per le spese in contanti pari a 1000 e si deve considerare il valore medio mensile maneggiato, si devono considere solo i giorni in cui si è speso(es.erogazioni da cassa economale) o tutti i giorni di presenza per cui si era preposti in qualitá di agente contabile anche se poi non ci sono state spese tutti i giorni? È corretto considerare per il calcolo della media le somme residue in cassa (di cui si è responsabili e che si gestiscono) piuttosto che quelle spese? Grazie
Mi potete indicare la fonte normativa?Grazie e buon lavoro
P.s.la delegaziinetrattante ha previsto l'indennità definendo un coefficiente da applicare ai giorni.
t&t
 
Messaggi: 448
Iscritto il: 28/01/2015, 18:57

Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.