Concorso full time assunzione part time

Concorso full time assunzione part time

Messaggioda Rick_S. » 03/01/2021, 15:03

Ciao a tutti,

Vi pongo un quesito per pura curiosità mia. Non ho trovato nulla a riguardo nelle pagine precedenti del forum.

E' stato indetto un concorso per un posto a tempo pieno e indeterminato per categoria D. Espletato il concorso è stata pubblicata la graduatoria con il vincitore. Al vincitore non viene proposta l'assunzione a tempo pieno ma solo a tempo parziale.

E' possibile una cosa del genere?
O meglio, visto che so essere successo è sicuramente possibile ma, è lecita un'assunzione del genere? Nel bando non veniva riportato che il vincitore potesse essere assunto PT ma parlava di PT solo per i posti in graduatoria.

ciao e buon anno a tutti
Rick_S.
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/09/2020, 8:01

Re: Concorso full time assunzione part time

Messaggioda Samuele77 » 03/01/2021, 17:07

Non esiste che un ente approvi un fabbisogno di personale a tempo pieno, approvi e pubblichi il conseguente bando per l'assunzione a tempo pieno, svolga il concorso e poi proponga al vincitore un'assunzione a tempo parziale. Non esiste e non si può fare. Il fabbisogno a tempo pieno c'è e va soddisfatto, a meno che non siano intervenuti ostacoli all'assunzione a causa del fatto che l'ente, nelle more di svolgimento del reclutamento, non soddisfi più i requisiti previsti dalla legge per le assunzioni di personale. Ma in questo caso non assume.

Interessante sarebbe conoscere la motivazione che l'ente adduce per proporre un posto diverso da quello che era stato messo a concorso.

Nota bene che nemmeno gli idonei presenti in una graduatoria conseguente ad un concorso per un posto a tempo pieno possono essere assunti a tempo parziale (né dall'ente titolare della graduatoria né da altri enti che ottenessero l'autorizzazione all'utilizzo della graduatoria).
Samuele77
 
Messaggi: 410
Iscritto il: 28/03/2015, 10:29

Re: Concorso full time assunzione part time

Messaggioda Rick_S. » 03/01/2021, 21:28

grazie per la risposta.

E' successo in un ente che "conosco" per strani comportamenti assunzionali.
Da quello che ho capito il 30/11 sarebbe dovuto andare in pensione un funzionario ed è stato bandito il concorso che avrebbe portato ad un'assunzione di una nuova unità per il 01/12.

A concorso avviato, se non addirittura terminato, si è scoperto che alcune "marchette" del funzionario non sono presenti e non può più andare in pensione con i tempi prospettati. Si decide così quindi di assumere il nuovo funzionario PT in attesa che il funzionario possa andare in pensione. Non so quanto possa essere lungo questo periodo di coesistenza.
Rick_S.
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/09/2020, 8:01


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.