silenzio assenso

silenzio assenso

Messaggioda toninotrombetta » 21/12/2020, 13:21

Un dipendente comunale che fa la richiesta del permesso straordinario di anni per assistenza a familiare portatore di handicap (104) e l'amministrazione decorsi i 60 giorni non risponde alla richiesta, si può applicare il silenzio assenso?
Ancora, il dipendente che protocolla una richiesta di ferie, decorsi i 3 giorni senza ricevere risposta, può applicare il silenzio assenso?.....
toninotrombetta
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/12/2020, 11:52

Re: silenzio assenso

Messaggioda Kaleb » 16/01/2021, 15:04

Il silenzio-assenso si applica nei procedimenti amministrativi che non lo escludono. Nel rapporto di lavoro non ha alcun coinvolgimento, si può magari sollecitare il datore di lavoro a che il rapporto sia improntato a leale collaborazione e segnalare la questione alla RSU (a meno che il comportamento della controparte non sia particolarmente grave e reiterato e non si voglia agire in giudizio avanti al giudice del lavoro).
Kaleb
 
Messaggi: 566
Iscritto il: 08/07/2018, 15:56


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: abal60 e 13 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.