Spetta il TFR?

Spetta il TFR?

Messaggioda santinoam » 22/02/2020, 13:43

Salve, il personale in servizio a tempo determinato da oltre 10 anni in un Comune può chiedere la liquidazione del TFR in caso di cessazione volontaria del rapporto di lavoro per passaggio ad altra amministrazione (scuola)? Per precisione il rapporto di lavoro con il comune è cessato il 31/08/2019 ed il contratto con il Ministero della Pubblica Istruzione è partito il 01/09/2019.
Si deve fare richiesta al Comune?
Dopo quanto tempo eventualmente deve essere erogato?
Grazie anticipatamente per chi vorrà rispondere.
santinoam
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 10/02/2018, 12:20

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda AsproMonte » 24/02/2020, 12:26

Secondo me no :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda Samuele77 » 24/02/2020, 13:32

Per avere diritto alla liquidazione "anticipata" del TFR relativa al servizio prestato nel Comune avrebbe dovuto redigere le dimmissioni in modo tale che si realizzasse almeno un giorno di stacco tra il rapporto di lavoro presso il Comune e il rapporto di lavoro presso il ministero.
Se l'ultimo giorno di servizio nel Comune è stato il giorno immediatamente precedente al primo giorno di servizio presso il ministero (come sembra essere nel caso descritto), il lavoratore non ha diritto alla liquidazione "anticipata" del TFR relativa al servizio prestato nel Comune.
Samuele77
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 28/03/2015, 10:29

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda AsproMonte » 24/02/2020, 15:54

Col rischio di perdere, però, anzianità lavorativa (se non sbaglio) :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda Samuele77 » 24/02/2020, 21:05

Precisamente, a quali vantaggi fai riferimento quandi parli di anzianità lavorativa?
Samuele77
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 28/03/2015, 10:29

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda AsproMonte » 25/02/2020, 16:39

Periodi da considerare per la maturazione dell'anzianità :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda Samuele77 » 25/02/2020, 18:19

Non hai risposto alla mia domanda.

Mi spieghi in questo caso cosa perderebbe secondo te il lavoratore perdendo l'anzianità, cioè mi dici concretamente quali benefici perderebbe secondo te (ammesso e non concesso che un dipendente a tempo determinato abbia una "anzianità" e che questa si "conservi" se e solo se viene poi assunto a tempo indeterminato senza soluzione di continuità con il precedente rapporto)?

L'unico "beneficio" (peraltro indiretto) di trattamento giuridico (ed eventualmente economico) genericamente riconoscibile ai lavoratori a tempo determinato e collegato alla mera durata del rapporto o dei rapporti a termine è quello di cui all'art. 51, comma 7, del CCNL 21.05.2018, ma il suo riconoscimento non dipende affatto dalla continuità tra la cessazione del rapporto a termine e l'inizio del rapporto di ruolo, per cui non capisco a cosa fai riferimento quando parli di "perdita di anzianità" in caso di stacco tra i due rapporti.
Samuele77
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 28/03/2015, 10:29

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda AsproMonte » 25/02/2020, 18:41

Anzianità di servizio, ovvero andare in pensione più tardi (qualcuno mi corregga se sbaglio) :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 1770
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda cemar » 27/02/2020, 14:52

Ciao,
porto la mia esperienza.
Dipendente a tempo determinato fino al 26.12.2012 in Provincia. Dal 27.12.2012 in Comune con contratto a tempo indeterminato. Non c'è stato stacco di un giorno quindi non ho ricevuto il TFR e naturalmente non ho maturato anzianità. Pur appartenendo allo stesso comparto, i contratti hanno natura diversa. C'è novazione di contratto.
cemar
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/08/2019, 13:13

Re: Spetta il TFR?

Messaggioda Suim Caretta » 23/02/2021, 8:24

Buon dì. son venuta a leggere questo thread perché anche a me sembrava pacifico che non maturasse il diritto al Tfr se c'è continuità tra una PA e l'altra. Eppure ieri mattina un collega mi ha fatto notare che negli ultimi anni ci sono molte sentenze (la più recente una Cassazione) che hanno un diverso orientamento, ossia che il Tfr va pagato nel caso di un dipendente che passa ad altra amm.ne a seguito di vittoria di concorso,anche senza stacco di un giorno.
Io però sul sito INPS non ho trovato nulla in merito. Qualcuno riesce a illuminarmi? Grazie
Suim Caretta
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/02/2021, 19:09

Prossimo

Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.