IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

Messaggioda lupo bianco » 11/11/2021, 15:17

Buongiorno mi scuso se torno su un argomento già approfondito negli anni scorsi.
Il caso è il seguente: la madre registra un comodato a favore del figlio. La madre ha solo un'altra abitazione per la quota di 1/3 in un altro Comune.
Facendo una ricerca , sembra che la madre non abbia diritto alla riduzione del 50%
La legge di stabilità 2016 pone tra i requisiti " che il comodante possieda un solo immobile in Italia"
Il dubbio è se si deve intendere un solo immobile oltre quello concesso in comodato

Nell Atto senato 2111
Legge di stabilità 2016. Schede di lettura. A.C. 3444
Legislatura 17ª - Dossier n. 240 2
viene riportato:
"...............comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo grado, alle seguenti e concomitanti condizioni: che il comodatario la destini ad abitazione principale e che non possieda un altro immobile ad uso abitativo in Italia;
che il contratto sia registrato;
che il comodante abbia adibito, nel 2015, lo stesso immobile come abitazione principale e che non possieda un altro immobile ad uso abitativo in Italia.
Grazie per il chiarimento
lupo bianco
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 25/11/2017, 22:22

Re: IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

Messaggioda AnnaG » 11/11/2021, 15:24

da quel che ho capito io non può usufruire dell'agevolazione perchè gli immobili si devono trovare nello stesso comune.
"si deve essere proprietari di un solo immobile oppure di 2 immobili, gli immobili devono essere ubicati nello stesso comune e uno dei due deve essere necessariamente abitazione principale del proprietario. Con la condizione che l'immobile (o i due immobili) sia presente nello stesso comune dove il proprietario ha la residenza e la dimora abituale."
AnnaG
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05/09/2019, 10:01

Re: IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

Messaggioda lucio guerra » 11/11/2021, 16:35

1) IL COMODANTE (es. genitori) DEVE POSSEDERE UN SOLO IMMOBILE IN ITALIA (da intendersi Abitazione compresa Pertinenza)

2) IL COMODANTE (es. genitori) PUO’ POSSEDERE ANCHE UN SOLO ALTRO IMMOBILE (da intendersi Abitazione compresa Pertinenza), A CONDIZIONE CHE LO STESSO SIA LA SUA ABITAZIONE PRINCIPALE

3) IL COMODANTE (es. genitori) DEVE AVERE RESIDENZA E DIMORA NELLO STESSO COMUNE IN CUI È SITUATO L'IMMOBILE CONCESSO IN COMODATO

4) IL CONTRATTO DI COMODATO DEVE ESSERE REGISTRATO
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5995
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

Messaggioda lupo bianco » 11/11/2021, 17:24

E’ ciò che è riportato nel dossier che può creare il dubbio
“ che non possieda un altro immobile ad uso abitativo in Italia.”.
UN ALTRO
lupo bianco
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 25/11/2017, 22:22

Re: IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

Messaggioda Unborn » 11/11/2021, 18:23

Non comprendo dove sta il dubbio.
La madre ha un altro immobile ad uso abitativo (oltre a quello dato in comodato).
L'unico caso in cui persiste l'agevolazione avendo un altro immobile è che questo sia nello stesso comune di quello concesso in comodato e che sia utilizzato come ab. principale del comodante.
Non è questo il caso, ergo non spetta l'agevolazione.
Unborn
 
Messaggi: 815
Iscritto il: 22/04/2015, 12:49

Re: IMU COMODATO GRATUITO AI PARENTI

Messaggioda lucio guerra » 11/11/2021, 20:27

a mio avviso non ci sono mai stati dubbi ma ognuno è libero di averne

io più di scrivere chiaramente in 4 righe quali debbono essere i requisiti non posso fare
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5995
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Enrico e 15 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Tributi e Informatica di una Unione di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.