TARI RISCOSSIONE FRAZIONI RECUPERABILI

TARI RISCOSSIONE FRAZIONI RECUPERABILI

Messaggioda ZAGOR » 13/10/2021, 18:54

Chiedo, nell'ambito del procedimento di approvazione degli atti di gara per l'affidamento del servizio di igiene ambientale (servizio smaltimento rifiuti), quanto segue:

1) la scelta di delegare al soggetto aggiudicatario del servizio di Igiene ambientale (in regime di TARI e non in regime di tariffa corrispettiva) la riscossione degli eventuali introiti per vendita frazioni recuperabili ai vari Consorzi CONAI deve essere fatta dal Consiglio comunale in via preventiva rispetto all'approvazione degli atti di gara ?

2) tale possibilità deve essere prevista necessariamente nel Regolamento comunale di gestione della TARI ?
ZAGOR
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 07/01/2015, 17:09

Re: TARI RISCOSSIONE FRAZIONI RECUPERABILI

Messaggioda lucio guerra » 15/10/2021, 8:07

mi sembra che la risposta possa essere affermativa
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5935
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Tributi e Informatica di una Unione di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.