ESENZIONE ACCONTO IMU 2021

ESENZIONE ACCONTO IMU 2021

Messaggioda massimo.vezzaro » 09/06/2021, 17:30

Buonasera altro quesito su queste esenzioni:
un contribuente proprietario e gestore di un bar non rientra nei contributi per il decreto sostegni 1 (perdita di fatturato di almeno il 30% nel 2020 rispetto al 2019), ma dice di rientrare nel decreto sostegni bis (l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo dal 1° aprile 2020 al 31 marzo 2021 deve essere inferiore almeno del 30% rispetto all'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo dal 1° aprile 2019 al 31 marzo 2020.
).
Per l'esenzione IMU conta solo il decreto sostegni 1 giusto?
massimo.vezzaro
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 01/03/2021, 12:13

Re: ESENZIONE ACCONTO IMU 2021

Messaggioda lucio guerra » 10/06/2021, 18:05

DECRETO SOSTEGNI

Testo del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41 (in Gazzetta Ufficiale -
Serie generale - n. 70 del 22 marzo 2021), coordinato con la legge di
conversione 21 maggio 2021, n. 69 (in questo stesso Supplemento
ordinario), recante: «Misure urgenti in materia di sostegno alle
imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi
territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19.». (21A03181)
(( Art. 6 - sexies



Esenzione dal versamento della prima rata dell'imposta

municipale propria



1. In considerazione del perdurare degli effetti connessi

all'emergenza sanitaria da COVID-19, per l'anno 2021 non e' dovuta la

prima rata dell'imposta municipale propria (IMU) di cui all'articolo

1, commi da 738 a 783, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, relativa

agli immobili posseduti dai soggetti passivi per i quali ricorrono le

condizioni di cui all'articolo 1, commi da 1 a 4, del presente

decreto.

2. L'esenzione di cui al comma 1 si applica solo agli immobili nei

quali i soggetti passivi esercitano le attivita' di cui siano anche

gestori.

Art. 1
Contributo a fondo perduto in favore degli operatori economici e
proroga dei termini (( in materia di dichiarazione precompilata ))
IVA

1. Al fine di sostenere gli operatori economici colpiti ((
dall'emergenza epidemiologica da COVID-19 )), e' riconosciuto un
contributo a fondo perduto a favore dei soggetti titolari di partita
IVA, residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, che svolgono
attivita' d'impresa, arte o professione o producono reddito agrario.
2. Il contributo a fondo perduto di cui al comma 1 non spetta, in
ogni caso, ai soggetti la cui attivita' risulti cessata alla data di
entrata in vigore del presente decreto, ai soggetti che hanno
attivato la partita IVA dopo l'entrata in vigore del presente
decreto, agli enti pubblici di cui all'articolo 74 nonche' ai
soggetti di cui all'articolo 162-bis del testo unico delle imposte
sui redditi approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22
dicembre 1986, n. 917.
3. Il contributo spetta esclusivamente ai soggetti titolari di
reddito agrario di cui all'articolo 32 del citato testo unico delle
imposte sui redditi (( di cui al decreto del Presidente della
Repubblica n. 917 del 1986 )), nonche' ai soggetti con ricavi di cui
all'articolo 85, comma 1, lettere a) e b), (( del predetto testo
unico o con compensi di cui all'articolo 54, comma 1, del medesimo
testo unico, )) non superiori a 10 milioni di euro nel secondo
periodo d'imposta antecedente (( a quello in corso alla data di
entrata in vigore )) del presente decreto.
4. Il contributo a fondo perduto spetta a condizione che
l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell'anno
2020 sia inferiore almeno del 30 per cento rispetto all'ammontare
medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell'anno 2019. Al
fine di determinare correttamente i predetti importi, si fa
riferimento alla data di effettuazione dell'operazione di cessione di
beni o di prestazione dei servizi. Ai soggetti che hanno attivato la
partita IVA dal 1° gennaio 2019 il contributo spetta anche in assenza
dei requisiti di cui al presente comma.
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5787
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 14 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Tributi e Informatica di una Unione di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.

cron