OSPITALITA' A STRANIERI- TARI

OSPITALITA' A STRANIERI- TARI

Messaggioda Enrico » 29/04/2021, 12:34

Com'è noto L’art. 7 del Decreto Legislativo n. 286 del 1998 (Testo Unico Immigrazione), stabilisce che “chiunque” (proprietario, cedente, ospitante italiano o extraeuropeo), a qualsiasi titolo, dà alloggio, ospita, cede la proprietà o il godimento di un immobile rustico o urbano posto nel territorio dello Stato a un cittadino straniero o apolide, anche se parente o affine, deve, entro 48 ore, comunicarlo per iscritto all’autorità locale di pubblica sicurezza. Mi trovo il caso di un mio concittadino, non residente, proprietario di un immobile nel mio paese che ha concesso l'ospitalità ad una famiglia di stranieri -5 componenti-( con regolare comunicazione alla questura etc) ai quali è stata data la residenza anagrafica in detto immobile dal 3.2.2019 al 4.7.2020. Premesso che nel Regolamento TARI, per le "abitazioni " dei non residenti, la parte variabile viene calcolata su un solo occupante, la TARI per gli anni in questione la invio al proprietario considerando il numero complessivo degli occupanti? Può un "ospite" acquisire la residenza?
Enrico
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 01/01/2015, 3:04
Località: Padula

Re: OSPITALITA' A STRANIERI- TARI

Messaggioda lucio guerra » 29/04/2021, 15:00

la tari per il periodo dal 3.2.2019 al 4.7.2020 sarebbe a carico degli occupanti e residenti

per quale motivo nel momento in cui queste persone hanno preso la residenza nell'immobile non è stata fatta la variazione d'ufficio della tari ?

il proprietario non è responsabile in solido e quindi potrebbe tranquillamente dirvi che dovete richiedere la tari per quel periodo agli occupanti
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: OSPITALITA' A STRANIERI- TARI

Messaggioda Enrico » 29/04/2021, 16:23

Al cosiddetto "ospite" ho emesso avviso di accertamento per omessa denuncia TARI per l'anno 2019. Il problema è che " l'ospite" dopo aver acquisito la cittadinanza è tornato in Brasile e ora lo trovo iscritto all'AIRE e non ho alcun contratto di locazione/comodato se non la dichiarazione di ospitalità da parte del proprietario dell'immobile. A quanto pare è una procedura che viene utilizzata per dare la cittadinanza italiana a cittadini del sud America con avi di origine italiana.
Enrico
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 01/01/2015, 3:04
Località: Padula

Re: OSPITALITA' A STRANIERI- TARI

Messaggioda lucio guerra » 29/04/2021, 16:42

immaginavo

ma resta quello che ho scritto, se la proprietà non ne vuole sapere nulla dovete trovarlo in brasile, si fa per dire
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.