tari agriturismi

tari agriturismi

Messaggioda PetrellaTif » 16/04/2021, 11:52

BUONGIORNO A TUTTI.
SUL TERRITORIO COMUNALE SONO PRESENTI DEGLI AGRITURISMI CON CAMERE E MANEGGIO ISCRITTI AI FINI TARI PER LE SUPERFICI RELATIVE ALLA SALA RISTORAZIONE, CUCINE E CAMERE, ESCLUDENDO I LOCALI STALLE, FIENILI, ECC.
ALLA LUCE DELLE RECENTI DISPOSIZIONI IN MERITO AI RIFUTI PRODOTTI DA ATTIVITA’ AGRICOLE E CONNESSE (D.Lgs. 116/2020) QUALI SONO I CRITERI PER INDIVIDUARE LE SUPERFICI DA ESENTARE DAL TRIBUTO (CUCINE, SALE RISTORAZIONE, SERVIZI IGIENICI, ECC) SEMPRE PREVIA DICHIARAZIONE DEL CONTRIBUENTE CHE DIMOSTRI L’AVVENUTO SMALTIMENTO IN VIA AUTONOMA ?
INOLTRE SI CHIEDE SE E’ CORRETTA L’APPLICAZIONE DELLA TARIFFA USO DOMESTICO PER I LOCALI DELLE CAMERE, INDIVIDUANDO LA TARIFFA DEI COMPONENTI IN BASE ALLA CAPACITA’ RICETTIVA (4 POSTI LETTO TARIFFA 4 COMPONENTI, 10 POSTI LETTO TARIFFA 6 O PIU’ COMPONENTI, ECC…
PetrellaTif
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 08/06/2018, 10:54

Re: tari agriturismi

Messaggioda lucio guerra » 17/04/2021, 15:51

Personalmente ritengo che i rifiuti di un agriturismo sono rifiuti urbani

Mi dovrebbero spiegare che differenza c'è con i rifiuti di qualsiasi altra attività ricettiva con o senza ristorazione
.
Quindi ognuno potrà prendere la sua strada in attesa di una disposizione normativa, non una circolare del ministero di... Transizione
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5748
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: tari agriturismi

Messaggioda Kaleb » 19/04/2021, 16:35

Purtroppo c'è incertezza: da un lato l'agriturismo è attivita ipso iure "connessa all'agricoltura" in base alla normativa di settore (quindi produttiva di rifiuti speciali), dall'altro concordo con Lucio, non si capisce perché debba ricevere un trattamento completamente opposto alle attività ristorative/ricettive (che anzi hanno una tariffa appesantita)..
Kaleb
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 08/07/2018, 15:56

Re: tari agriturismi

Messaggioda t&t » 21/04/2021, 20:59

Inoltre nel caso in cui la famoglia del titolare dell'agriturismo alloggi presso l'immobile si deve o meno distinguere la superficie che funge da abitazione rispetto a quella per agriturismo,il proprietario sostiene che no si può per la natura dell'autorità.Grazie
t&t
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 28/01/2015, 18:57

Re: tari agriturismi

Messaggioda Kaleb » 23/04/2021, 20:58

L'alloggio del nucleo familiare dell'imprenditore è pacificamente domestico e quindi assoggettato, deve dichiarare la superficie relativa come tale (non è possibile che non sappiano quantificare la superficie abitativa: quando le cose sono fumose di solito c'è puzza di evasione fiscale).
Kaleb
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 08/07/2018, 15:56


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: dandy71 e 16 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.