Prosieguo attività di coattivo

Prosieguo attività di coattivo

Messaggioda mafalda rossi » 23/02/2021, 17:16

Il Comune aveva affidato ad un soggetto iscritto all'albo la riscossione coattiva a mezzo ingiunzione dell'ICi e TARSU, successivamente il comune ha deciso di risolvere il contratto. Ora la società, per altro messa in liquidazione, ha trasmesso la banca dati delle liste di carico affidatele.
In questi mesi si è proceduto a fare una ricognizione di quello trasmesso: si chiede è possibile affidare ad Agenzia Entrate riscossioni queste partite ? (la data di notifica è 2018 e 2019)
mafalda rossi
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 09/01/2015, 10:46

Re: Prosieguo attività di coattivo

Messaggioda lucio guerra » 25/02/2021, 18:35

non penso sia possibile e forse anche non opportuno
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 5648
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: Prosieguo attività di coattivo

Messaggioda mafalda rossi » 25/02/2021, 19:11

E' il mio stesso dubbio....
mafalda rossi
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 09/01/2015, 10:46


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.

cron