NOTIFICA A MEZZO PEC

NOTIFICA A MEZZO PEC

Messaggioda dandy71 » 16/02/2021, 17:43

Da quest'anno ho intenzione di intensificare l'attività di notificazione a mezzo PEC, ma ho ancora qualche dubbio.

1 - per notificare un atto via PEC occorre essere in possesso della qualifica di messo notificatore?
2 - la relata di notifica, allegata all'atto, deve essere firmata digitalmente dal messo notificatore?

Ringrazio anticipatamente chi volesse condividere la propria esperienza in materia.
dandy71
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 01/01/2015, 23:04

Re: NOTIFICA A MEZZO PEC

Messaggioda dandy71 » 16/02/2021, 17:44

altra domanda:

3 - applicate le spese di notifica agli atti notificati via PEC?
dandy71
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 01/01/2015, 23:04

Re: NOTIFICA A MEZZO PEC

Messaggioda Unborn » 17/02/2021, 12:34

1- no
2- l'atto deve essere firmato digitalmente dal funzionario responsabile dei tributi (dal dirigente solitamente o chi per lui)
3- nessuna spesa di notifica
Unborn
 
Messaggi: 772
Iscritto il: 22/04/2015, 12:49

Re: NOTIFICA A MEZZO PEC

Messaggioda Kaleb » 17/02/2021, 23:35

Non è necessaria alcuna relata, non essendo intermediata da messi, analogamente alle altre notifiche dirette da parte dell'Ufficio emittente (es. Raccomandata A/R)
Kaleb
 
Messaggi: 582
Iscritto il: 08/07/2018, 15:56


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: rivelino e 9 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.