Stralcio crediti dal bilancio

Stralcio crediti dal bilancio

Messaggioda Ele85 » 17/01/2024, 14:02

Buongiorno,
stavo valutando di stralciare dal conto del bilancio i crediti di dubbia e difficile esazione di anzianità superiore ai 3 anni, il mio dubbio è da quando devo considerare i 3 anni: ad es. nel caso dell'IMU si considerano i 3 anni dal mancato pagamento di un atto di accertamento entro i 60 gg oppure da quando è stato inviato il ruolo coattiva all'Agenzia delle entrate riscossione?
Inoltre in caso di stralcio dei predetti crediti dal conto del bilancio e inserimento nello stato patrimoniale devo inserire tali crediti nell'elenco dei crediti inesigibili stralciati dal conto del bilancio allegato al rendiconto? In tal caso io non li considererei inesigibili ma sempre di dubbia e difficile esazione.
Grazie a chi potrà fornirmi dei chiarimenti.
Ele85
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 30/10/2015, 13:24

Re: Stralcio crediti dal bilancio

Messaggioda teoz » 18/01/2024, 19:57

La cancellazione è a discrezione del responsabile dell'entrata. Sicuramente devi inserirli nell'allegato al rendiconto, se stralciati.
teoz
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 15/03/2015, 23:37

Re: Stralcio crediti dal bilancio

Messaggioda Ragioneria M. » 02/02/2024, 17:35

Ele85 ha scritto:Buongiorno,
stavo valutando di stralciare dal conto del bilancio i crediti di dubbia e difficile esazione di anzianità superiore ai 3 anni, il mio dubbio è da quando devo considerare i 3 anni: ad es. nel caso dell'IMU si considerano i 3 anni dal mancato pagamento di un atto di accertamento entro i 60 gg oppure da quando è stato inviato il ruolo coattiva all'Agenzia delle entrate riscossione?
Inoltre in caso di stralcio dei predetti crediti dal conto del bilancio e inserimento nello stato patrimoniale devo inserire tali crediti nell'elenco dei crediti inesigibili stralciati dal conto del bilancio allegato al rendiconto? In tal caso io non li considererei inesigibili ma sempre di dubbia e difficile esazione.
Grazie a chi potrà fornirmi dei chiarimenti.


Se ti avvali di Ader attenderei che emettano le comunicazioni di inesigibilita', a quel punto è più facile dare atto che il responsabile di entrata ha svolto tutte le azioni in sua facoltà per il recupero del credito... Comunicazioni che però avvengono con scadenze a lungo termine, secondo un meccanismo scalare inverso.. il referente di zona Ader sicuramente può dare ulteriori delucidazioni.
Non stralcerei nulla a cuor leggero, però certo è una scelta discrezionale.
Saluti
Ragioneria M.
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24/02/2022, 14:27

Re: Stralcio crediti dal bilancio

Messaggioda ullifa » 05/02/2024, 18:01

Se affidati a ader a mio avviso vanno stralciati dal rendiconto e mantenuti, sino a comunicazione inesigibilità, ne contro del patrimonio.

Questo per evitare che l'avanzo, nonostante lfcde che potresti inserire al 100%, non sia "leggibile".

Da cui oltre i 5 anni cancellerei, sotto manterreri.

n.b stralcio NON significa rinuncia al credito..

https://www.segretaricomunalivighenzi.i ... 9anzianita


Residui attivi con anzianità inferiore a tre anni Occorre motivare adeguatamente l’eventuale stralcio, altrimenti si presumono esigibili

Residui attivi con anzianità compresa fra tre e cinque anni Deve essere motivata adeguatamente sia la conservazione che lo stralcio

Residui attivi con anzianità superiore a cinque anni Si presumono inesigibili, per cui occorre motivare


adeguatamente l’eventuale conservazione
ullifa
 
Messaggi: 2273
Iscritto il: 12/01/2015, 14:15

Re: Stralcio crediti dal bilancio

Messaggioda Ragioneria M. » 05/02/2024, 20:21

ullifa ha scritto:Se affidati a ader a mio avviso vanno stralciati dal rendiconto e mantenuti, sino a comunicazione inesigibilità, ne contro del patrimonio.

Questo per evitare che l'avanzo, nonostante lfcde che potresti inserire al 100%, non sia "leggibile".

Da cui oltre i 5 anni cancellerei, sotto manterreri.

n.b stralcio NON significa rinuncia al credito..

https://www.segretaricomunalivighenzi.i ... 9anzianita


Residui attivi con anzianità inferiore a tre anni Occorre motivare adeguatamente l’eventuale stralcio, altrimenti si presumono esigibili

Residui attivi con anzianità compresa fra tre e cinque anni Deve essere motivata adeguatamente sia la conservazione che lo stralcio

Residui attivi con anzianità superiore a cinque anni Si presumono inesigibili, per cui occorre motivare


adeguatamente l’eventuale conservazione


Grazie ullifa
Ragioneria M.
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24/02/2022, 14:27


Torna a Finanziario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Tributi e Informatica di una Unione di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.