pignoramento presso terzi - subappaltatore

pignoramento presso terzi - subappaltatore

Messaggioda valeprov » 12/11/2021, 13:16

Chiedo un Vs. parere su un atto di pignoramento presso terzi su cui l'Ente deve rispondere rendendo la dichiarazione di cui all'art. 547 cpc.
Nel caso in cui l'Ente non abbia un rapporto diretto con il pignorato, ma quest'ultimo sia un subappaltatore, come dev'essere resa la dichiarazione? Dobbiamo far menzione del fatto che il subappaltatore ha emesso fattura non a noi, ma all'appaltatore principale, e che l'Ente dovrà pagare il subappaltatore in virtù di quanto esplicita il decreto 50/2016? O invece non bisogna menzionare nulla a riguardo, dato che non c'è nessun rapporto diretto?
Quando liquidiamo il subappaltatore però chiediamo sia di avere il DURC positivo, sia effettuiamo la verifica inadempimenti di cui all'art. 48 bis, se superiore ai 5mila euro.
Grazie.
valeprov
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/01/2015, 15:47

Re: pignoramento presso terzi - subappaltatore

Messaggioda Don Zauker » 19/11/2021, 15:05

Mai capitato. E' un atto di pignoramento conseguente ad una verifica art.48bis? Hai provato ad interpellare per iscritto la sede dell'Agenzia delle Entrate della tua zona?
Avatar utente
Don Zauker
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 29/05/2015, 8:34


Torna a Finanziario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Kaleb e 21 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Tributi e Informatica di una Unione di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.