Ripiano disavanzo corrente con proventi alienazioni

Ripiano disavanzo corrente con proventi alienazioni

Messaggioda Raggio84 » 11/09/2020, 13:51

Buondì a tutti i colleghi,
Art. 188 TUEL - Per il ripiano di disavanzo di parte corrente accertato col rendiconto approvato per l'esercizio 2019 è possibile utilizzare la previsione dei proventi del piano di alienazioni approvato in Consiglio?
Dalla lettura testuale del comma 1 dell'art. 188 sembra di no "... con riferimento a squilibri di parte capitale", ma secondo il commento di Elena Brunetto e Patrizia Ruffini sul Il Sole 24ore del 03.08.2020 sarebbe possibile ma a condizione che "..per destinare entrate derivanti dall'alienazione di beni patrimoniali disponibili al rientro del disavanzo è necessario il loro preliminare accertamento. Prima di questo passaggio, il disavanzo deve comunque essere ripianato con altre risorse.". Sapete darmi ulteriori delucidazioni ma soprattutto da dove deriva tale ultimo chiarimento. Corte dei Conti forse?
P.S.: se non posso inserire ripiano con la PREVISIONE dei proventi da piano alienazioni difficilmente posso trovare altre modalità di ripiano. In questa ultima malaugurata ipotesi che si fà??
Grazie a tutti
Raggio84
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 08/01/2015, 10:28

Re: Ripiano disavanzo corrente con proventi alienazioni

Messaggioda PINCOPALLO » 12/09/2020, 17:32

E' improprio il richiamo al commento Brunetto-Ruffini del 3 agosto 2020: tale commento analizza il contenuto dell'articolo 39-quater del d.l. n. 162/2019, e quest'ultimo articolo prevede si la possibilità di utilizzare anche le entrate accertate derivanti da alienazioni patrimoniali, ma con esclusivo riferimento al maggior disavanzo emergente dal rendiconto 2019 derivante dal passaggio dal metodo semplificato a quello ordinario per la determinazione del FCDE, e rappresenta una deroga a quanto previsto dall'articolo 188 del TUEL; tale possibilità non è pertanto consentita per le altre fattispecie di disavanzo.
Per il tuo caso puoi prendere in considerazione la ripartizione del disavanzo in non più di tre esercizi.
PINCOPALLO
 
Messaggi: 706
Iscritto il: 29/12/2014, 19:20

Re: Ripiano disavanzo corrente con proventi alienazioni

Messaggioda Raggio84 » 12/09/2020, 19:51

Grazie Pincopallo, ma purtoppo ho la consiliatura che termina l'anno prossimo, quindi massimo due e non ce la farò!!
Raggio84
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 08/01/2015, 10:28

Re: Ripiano disavanzo corrente con proventi alienazioni

Messaggioda Raggio84 » 15/09/2020, 8:48

Ma è possibile utilizzare quote di oneri di urbanizzazione, proventi da vendite area PIP e PEEP e da contravvenzioni al C.D.S. totalmente incassate (ma non impegnate e confluite nell'avanzo vincolato) per ripianare il disavanzo da applicare a questo Bilancio o permane invece il vincolo di destinazione?
Raggio84
 
Messaggi: 264
Iscritto il: 08/01/2015, 10:28


Torna a Finanziario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.

cron