Mutuo CDP

Re: Mutuo CDP

Messaggioda RMonti » 11/07/2017, 16:41

SILVANO66 ha scritto:Mutup Cassa DD.PP.

L'erogazione del mutuo per stati avanzamento o in unica soluzione come avviene?
Su richiesta del Comune?


Per stati di avanzamento su richiesta dell'ente.
Sul capitale non erogato maturano interessi attivi per il Comune.
RMonti
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 09/01/2015, 17:35

Re: Mutuo CDP

Messaggioda ginepri » 14/07/2017, 12:50

raffaelegranitto ha scritto:Mio post del 22 03 2017
Secondo il D.lgs. 118/2011 corretto ed integrato dal d.lgs 126/2014, punto 3.18, allegato 4.2. Se nel Bilancio di previsione è previsto la contrazione di un mutuo con la CDP spa vanno appostate le voci :
Entrata : Tit VI E. 6.03.01.04.003 - Accensione mutui e altri finanziamenti a m/l termine da CDP spa
Uscita : Tit. II missione ........ programma ...............
Entrata : Tit V E. 5.04.07.01.000 - Prelievi da depositi bancari
Uscita : Tit. III U. 3.04.07.01.001 - Versamenti a depositi bancari.
Raffaele Granitto



io dovrei applicare questo principio, ma sinceramente non mi pare molto chiaro perché nell'allegato pareggio di bilancio, ovviamente non valorizzo entrata titolo VI ma valorizzo il titolo II e fin quì tutto ok, ma mi pare senza senso che nel momento in cui inserisco i valori ai titoli V entrate al titolo III spese questi vanno indicati nel pareggio di bilancio per quanto si compensino tra loro con segno zero in quanto stesso importo. Cosa vi pare? Dovrei inserire in variazione di bilancio queste partite.
ginepri
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 10/06/2015, 10:01

Re: Mutuo CDP

Messaggioda raffaelegranitto » 15/07/2017, 15:45

Mio post del 29/03/2017
Prevedere nel bilancio di previsione - se già approvato variare -
Entrata : Tit. V E. 5.04.07.01.000
Uscita : Tit III U. 3.04.07.01.001
Emettere ordinativo di incasso - a copertura -a residui su : Entrata Tit VI E. 6.03.01.04.003
Emettere mandato a competenza su : Uscita Tit. III U. 3.04.07.01.001
Riaccertare l'importo del residui a competenza su : Entrata Tit. V E. 3.04.07.01.001
Per le operazioni di cui sopra fare specifica determinazione.
Mio post del 30/03/2017
No la variazione è neutra. Vedi prospetto di verifica rispetto dei vincoli di finanza pubblica
F) Titolo 5 - Entrate da riduzione di attività finanziarie (+) (E 5.04.07.01.000)
L1) Titolo 3 - Spese per incremento attività finanziaria al netto del fondo pluriennale vincolato (-) (U 3.04.7.01.000)
Raffaele Granitto
Avatar utente
raffaelegranitto
 
Messaggi: 715
Iscritto il: 10/01/2015, 22:11

Re: Mutuo CDP

Messaggioda TIZIANA. » 01/08/2017, 12:53

Mi accodo all'argomento per chiedere; in merito alla richiesta di mutui alla Cassa DDPP non sono riuscita a trovare (o a ricostruire) in base a quale norma, non vengono finanziate con il mutuo le spese per incentivo funzioni tecniche ossia le spese di progettazioni interne dell'opera. Qualcuno mi sa illuminare? Grazie
TIZIANA.
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/02/2015, 10:00

Re: Mutuo CDP

Messaggioda RMonti » 01/08/2017, 19:17

Non mi pare ci sia una norma specifica che lo stabilisca, ma presumo possa essere perché viene considerata una "spesa corrente" e non di "investimento"
RMonti
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 09/01/2015, 17:35

Assunzione mutuo

Messaggioda silvano1956 » 05/08/2017, 8:11

Sempre sull'argomento:
devo assumere un mutuo con il credito sportivo per lavori da eseguirsi nel 2018, è corretto prevedere in bilancio 2017 il capitolo al titolo 6 dell'entrata e 3 della spesa e nel 2018 al titolo 5 entrata e titolo 2 spesa?
silvano1956
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 22/04/2015, 18:29

Re: Mutuo CDP

Messaggioda Rusciano Luciano » 04/08/2022, 16:39

Buonasera,
mi accodo a questo post per fare una domanda. Devo finanziare due opere sottoscrivendo due mutui con la cdp. Uno di 2 milioni e mezzo, l'altro di 2. Ma ho un dubbio. Prestito ordinario oppure flessibile?Cosa ne pensate? grazie
Rusciano Luciano
 
Messaggi: 630
Iscritto il: 08/09/2015, 9:11

Precedente

Torna a Finanziario

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Tributi e Informatica di una Unione di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.