Sanzioni per omessa dichiarazione di ospitalità di stranieri

Sanzioni per omessa dichiarazione di ospitalità di stranieri

Messaggioda CCC » 13/04/2021, 17:01

L'articolo 7 del D.Lgs 25/07/1998, n. 286 prevede che:
1. Chiunque, a qualsiasi titolo, d? alloggio ovvero ospita uno straniero e apolide, anche se parente o affine, ovvero cede allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili, rustici o urbani, posti nel territorio dello Stato, è tenuto a darne comunicazione scritta, entro quarantotto ore, all'autorità locale di pubblica sicurezza.
2. La comunicazione comprende, oltre alle generalità del denunciante, quelle dello straniero o apolide, gli estremi del passaporto o del documento di identificazione che lo riguardano, l'esatta ubicazione dell'immobile ceduto o in cui la persona è alloggiata, ospitata o presta servizio ed il titolo per il quale la comunicazione è dovuta.
2-bis. Le violazioni delle disposizioni di cui al presente articolo sono soggette alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 160 a 1.100 euro.

Se una persona ha ceduto in locazione un appartamento a una persona extra UE e il contratto ? registrato, questa registrazione assorbe l'obbligo di comunicare la cessione di immobile ad extra UE oppure va sanzionato?

Grazie
CCC
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 31/10/2017, 23:45

Re: Sanzioni per omessa dichiarazione di ospitalità di stran

Messaggioda Kaleb » 17/04/2021, 11:35

Gli obblighi di comunicazione parrebbero assorbiti: https://www.polizialocale.com/2012/02/0 ... sicurezza/
Kaleb
 
Messaggi: 615
Iscritto il: 08/07/2018, 15:56


Torna a Polizia locale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.