responsabilità di un agente categoria C

responsabilità di un agente categoria C

Messaggioda agente12 » 05/11/2019, 16:55

Spero di spiegarmi bene.
In mancanza del responsabile (cat. D) dell ufficio polizia locale (es. ferie, malattia, ecc ecc) un agente cat. C più alto in grado dell'ufficio, può essere obbligato ad avere la nomina di vice responsabile, e quindi fare le veci del responsabile che manca...o si può volendo, rifiutare?
agente12
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 04/11/2019, 17:45

Re: responsabilità di un agente categoria C

Messaggioda carlomagno » 12/04/2020, 6:49

LASCIANDOLO IN CATEGORIA C NO
L AFFIDAMENTO A MANSIONI SUPERIORI ANCHE TEMPORANEO E PREVISTO DAL CONTRATTO E PREVEDE ESPRESSAMENTE L'ATTRIBUZIONE DI CATEGORIA IN QUESTO CASO LA D
carlomagno
 
Messaggi: 562
Iscritto il: 02/01/2015, 15:19

Re: responsabilità di un agente categoria C

Messaggioda CCC » 04/06/2020, 21:42

Il nuovo contratto prevede anche di assegnare posizione organizzativa ai C per tre anni... ma la sostituzione va retribuita...
CCC
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 31/10/2017, 23:45


Torna a Polizia locale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.