RICHIESTA ATTI ORIGINALI USATI PER TRASCRIZIONI

RICHIESTA ATTI ORIGINALI USATI PER TRASCRIZIONI

Messaggioda comune di manzano » 07/03/2019, 14:10

Una cittadina di origine rumena che ha acquistato la cittadinanza italiana, chiede di riavere indietro l'originale del suo atto di nascita che è stato da noi utilizzato per la trascrizione nell'apposito registro di Stato Civile in quanto, secondo le leggi rumene, è l'unico documento necessario per fare la carta di identità nel suo paese di origine; a nulla valgono le nostre osservazioni che questi documenti, muniti del nostro visto, diventano parte integrante dell'atto stesso e pertanto non possono, per nessun motivo essere restituiti o tantomeno sostituiti con una copia (come pretende lei). vorremmo sapere se è mai successo a qualcun altro questa cosa e quale possa essere la strada corretta per la signora, vista la sua insistenza!
comune di manzano
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 12/02/2015, 11:39

Torna a Servizi demografici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Paolo Gros

Esperienza come funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l., società che offre servizi ad ampio spettro all’Ente.