Incentivi per le funzioni tecniche fuori dal fondo

Incentivi per le funzioni tecniche fuori dal fondo

Messaggioda Moderatore Tutto PA » 14/05/2018, 14:59

Con la deliberazione n.6/2018 della Corte dei Conti, Sezione Autonomie, viene risolto il dubbio sull’inclusione o meno dal tetto del fondo accessorio degli incentivi per le funzioni tecniche. I giudici infatti chiariscono come gli stessi debbano restare al di fuori di tale fondo.

La pronuncia della Sezione Autonomie non dice se queste risorse debbano comunque essere inserite nel fondo, se debbano essere incluse nella spesa del personale e, in caso positivo, se concorrano o meno alla determinazione del tetto generale. Certo però è che l’esclusione dal tetto del salario accessorio riguarda i compensi maturati a partire dallo scorso 1° gennaio, ovvero dall’entrata in vigore della Legge di Bilancio 2018; infatti non risulta possibile ritenere la deliberazione una norma di interpretazione autentica quindi con decorrenza retroattiva.

Al link la deliberazione: http://www.studiosigaudo.com/wp-content ... 6-2018.pdf
Moderatore Tutto PA
Moderatore Tutto PA
 
Messaggi: 1343
Iscritto il: 08/01/2015, 10:22

Re: Incentivi per le funzioni tecniche fuori dal fondo

Messaggioda Mariposa » 16/05/2018, 13:50

per i comuni che non hanno ancora adottato il regolamento interno e stipulato un accordo di contrattazione decentrata (come prescrive lo stesso art. 113), l'esclusione dal tetto del salario accessorio degli incentivi in questione può essere fatta retroagire al 1 gennaio 2018 oppure opera dalla data di adozione del regolamento stesso?
Mariposa
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 22/09/2015, 10:53


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >