risorse variabili contrattazione integrativa

risorse variabili contrattazione integrativa

Messaggioda MARIO58 » 10/05/2018, 14:01

Premetto che I comuni della Sardegna ricevono annualmente un fondo, comprensivo di una somma da impiegare per produttività e integrare le risorse della contrattazione integrativa così come da legge regionale 23.5.1997 art. 19
Nell'anno 2016 la giunta comunale non ha pero'fatto alcuna deliberazione in merito alle risorse variabili da inserire nel fondo 2016 e quindi nemmeno per queste risorse di cui all'art. 19 della L.R. 23.5.1997.
Per cui la contrattazione 2016 si è chiusa utilizzando solamente le risorse stabili per le quali il servizio finanziario durante l'anno 2016 aveva costituito il fondo.
Ora, sulla base della normativa in vigore il fondo 2018 non può superare quello del 2016... quindi, pur ricevendo i trasferimenti regionali per integrare i fondi, credo che non possiamo di fatto inserirli.... è così?
MARIO58
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 05/01/2015, 12:52

Re: risorse variabili contrattazione integrativa

Messaggioda ciprovoacapire » 11/05/2018, 12:37

ma questi soldi sono un integrazione che mette la regione per obbiettivi, progetti suoi? O li mettono i comuni in più a quanto previsto dal CCNL?
Perché se fosse la prima a mio avviso non sarebbe un problema. Se invece fosse la seconda, a mio avviso bisognerebbe vedere la fonte normativa che te lo consente, perché se fosse una legge regionale, essendo la Sardegna una Regione a statuto speciale... A mio avviso andrebbe visto.. lo Statuto Regionale per vedere chi comanda...
ciprovoacapire
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 04/09/2015, 13:14

Re: risorse variabili contrattazione integrativa

Messaggioda MARIO58 » 15/05/2018, 11:12

sono soldi che la regione trasferisce ai comuni non per obiettivi specifici ma in generale per le funzioni che nel tempo la Regione ha trasferito o delegato ai comuni. Questi fondi costituiscono parte variabile del fondo . Inoltre la REGIONE non ci dice la somma che ti do per queste funzioni è TOT. Ma dice quest'anno ti trasferisco es. 100 per tutta una serie di funzioni tenendo conto che quanto trasferito comprende anche l'incentivo al personale dipendente.....come da legge regionale 19/97.
MARIO58
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 05/01/2015, 12:52

Re: risorse variabili contrattazione integrativa

Messaggioda MARIO58 » 15/05/2018, 11:18

Questo è il testo dell'art. della legge regionale in questione:
"Finalità
l. L' Amministrazione regionale eroga annualmente agli enti locali della Sardegna un apposito contributo per l' incentivazione della produttività , la qualificazione e la formazione del loro personale, al fine di concorrere agli oneri derivanti agli enti locali medesimi dall' esercizio delle funzioni ad essi trasferite o delegate dalla Regione.
2. Il contributo deve essere utilizzato dagli enti locali destinatari:
a) per incrementare il fondo per il finanziamento della parte variabile della retribuzione dei propri dipendenti, come previsto dall' ultimo capoverso del comma 1 dell' articolo 31 del contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto del personale delle "Regioni - Autonomie locali", pubblicato sul supplemento ordinario alla Gazzetta ufficiale n. 211 del 9 settembre 1995;
b) per finanziare attività di qualificazione e formazione del proprio personale; a tale finalità deve essere destinato dagli enti almeno il 20% del contributo."
MARIO58
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 05/01/2015, 12:52


Torna a Personale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 12 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >