nomina funzionario responsabile ex art. 74 d. lgs. 507/1993

nomina funzionario responsabile ex art. 74 d. lgs. 507/1993

Messaggioda celine77 » 04/02/2015, 10:27

Buongiorno Paolo,
vorrei chiedere un tuo parere in merito alla legittimità o meno, da parte di un Comune, di nominare un dipendente di una società privata, a cui è stata affidata la gestione del tributo Tarsu/Tari ed iscritta all' Albo dei soggetti abilitati alla gestione delle attività di liquidazione e di accertamento dei tributi, quale Responsabile del tributo ai sensi e per gli effetti dell'art. 74 del D. Lgs. 507/1993.

A mio avviso tale nomina sarebbe illegittima, in quanto in palese violazione del citato riferimento normativo considerando altresì che il potere di impegnare l'Amministrazione verso l'esterno, sottoscrivendo ad esempio gli avvisi di accertamento, non può che ricadere sul Dirigente o su un suo delegato, come previsto anche dalla Cassazione sez. tributaria 6/11/09 n. 23582.

Che ne pensi? ti ringrazio anticipatamente per la cortese disponibilità.
celine77
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 09/01/2015, 17:13

Re: nomina funzionario responsabile ex art. 74 d. lgs. 507/1

Messaggioda Paolo Gros » 04/02/2015, 10:34

e' possibile solo se l'entrata e' stata data in concessione
Paolo Gros
Moderatore Forum Tutto Pa

paologros1958@libero.it
paologros1958@gmail.com
Paolo Gros
 
Messaggi: 9429
Iscritto il: 02/01/2015, 8:57

Re: nomina funzionario responsabile ex art. 74 d. lgs. 507/1

Messaggioda celine77 » 04/02/2015, 10:42

grazie Paolo per la cortese risposta, riusciresti a fornirmi qualche riferimento normativo o giurisprudenziale che legittimerebbe tale nomina a soggetto esterno, dipendente della società concessionaria? Pur effettuando numerose ricerche, non sono riuscito a trovare nulla. Ti ringrazio nuovamente, buon lavoro
celine77
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 09/01/2015, 17:13

Re: nomina funzionario responsabile ex art. 74 d. lgs. 507/1

Messaggioda Paolo Gros » 04/02/2015, 10:47

quando una PA cede in concessione una propria entrata di natura tributaria cede ogni suo potere pubblico alla concessionaria stessa che deve compoertarsi come se fosse il comune , infatti in seno alla concessione il rapporto e' trilaterale contribuente/concessionaria/comune mentre non lo e' nella prestazione di servizio in cui il rapporto e' bilaterale ditta/comune
Paolo Gros
Moderatore Forum Tutto Pa

paologros1958@libero.it
paologros1958@gmail.com
Paolo Gros
 
Messaggi: 9429
Iscritto il: 02/01/2015, 8:57

Re: nomina funzionario responsabile ex art. 74 d. lgs. 507/1

Messaggioda mafalda rossi » 13/02/2015, 19:49

Nel nostro regolamento generale dell'entrata, dove è prevista la possibilità di affidare in concessione il servizio di gestione delle entrate, fa riferimento diretto che in tal caso il ruolo di funzionario responsabile è in capo a soggetto individuato dalla società di concessione. Inoltre quando abbiamo indetto la gara, abbiamo richiamato tale articolo ed indicato espressamente, che la società aggiudicataria entro un tot di tempo ( ora non ricordo bene se 30 gg ) avrebbe dovuto comunicare ai sensi di legge il nome del funzionario responsabile cui competono tutti i compiti prestabiliti dalla norma ( sottoscrivere avvisi, annullare, rimborsi ecc ecc )
mafalda rossi
 
Messaggi: 236
Iscritto il: 09/01/2015, 10:46


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 5 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >