Imprenditore agricolo in pensione e ruralità comproprietario

Imprenditore agricolo in pensione e ruralità comproprietario

Messaggioda Novello Ragioneria » 09/02/2015, 16:05

Salve a tutti, mi sono imbattuto durante l'attività di accertamento ICI 2009 in questo caso:
abitazione con pertinenza con due proprietari ciascuno al 50%;
per il proprietario A è abitazione principale;
per il proprietario B è altro fabbricato;
A dal 2000 (come anche certificato dal comune stesso) è coltivatore diretto in pensione e dal contraddittorio con B è emerso che A non paga contributi all'INPS;
ho emesso avviso di accertamento a carico di B relativamente all'abitazione con pertinenza.

Ora B mi chiede in autotutela di rivedere l'accertamento perché secondo lui ha diritto all'esenzione per fabbricato rurale.

Mi sono comportato bene accertando oppure ha ragione il contribuente?

Grazie in anticipo a chi mi risponderà ;)
Ultima modifica di Novello Ragioneria il 10/02/2015, 10:08, modificato 1 volta in totale.
Dove finisce la logica inizia la ferrovia!
Avatar utente
Novello Ragioneria
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 04/02/2015, 10:44
Località: Novello

Re: Imprenditore agricolo in pensione e ruralità compropriet

Messaggioda lucio guerra » 09/02/2015, 20:38

il 2006 ??? è annualità più che prescritta

per il resto in linea di principio

- per A è abitazione principale ed esente dal 2008
- per B è altro fabbricato
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 4841
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: Imprenditore agricolo in pensione e ruralità compropriet

Messaggioda Novello Ragioneria » 10/02/2015, 10:01

Scusate, volevo dire 2009 (che ho notificato in dicembre 2014)!

Nella fretta di postare il messaggio mi sono, però, dimenticato un dettaglio forse importante:
il fabbricato in questione a Catasto Fabbricati riporta l'annotazione di ruralità.
In questo caso B mi può contestare la richiesta di pagamento come altro fabbricato? :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia!
Avatar utente
Novello Ragioneria
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 04/02/2015, 10:44
Località: Novello

Re: Imprenditore agricolo in pensione e ruralità compropriet

Messaggioda lucio guerra » 10/02/2015, 11:56

trattasi di fabbricato abitativo e non strumentale all'attività e quindi confermo quanto già indicato
lucio guerra
Moderatore Forum Tutto PA
lucioguerrainfo@gmail.com
Avatar utente
lucio guerra
 
Messaggi: 4841
Iscritto il: 31/12/2014, 12:52
Località: Fratte Rosa

Re: Imprenditore agricolo in pensione e ruralità compropriet

Messaggioda Novello Ragioneria » 10/02/2015, 12:02

Ma a livello di ICI i fabbricati abitativi non venivano considerati come quelli strumentali? :?

Eventualmente su che norma mi potrei appigliare? ;)
Dove finisce la logica inizia la ferrovia!
Avatar utente
Novello Ragioneria
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 04/02/2015, 10:44
Località: Novello

Re: Imprenditore agricolo in pensione e ruralità compropriet

Messaggioda Novello Ragioneria » 11/02/2015, 10:08

Mi rispondo da solo, erroneamente ritenevo che il coltivatore diretto in pensione che non paga i contributi agricoli, oltre a non avere diritto alle agevolazioni sui terreni, non avesse diritto (per la parte di immobile non di proprietà del coltivatore) alle agevolazioni agricole, mentre invece l'art. 9 comma 3 lett. a) punto 4) prevedeva che:
"Ai fini del riconoscimento della ruralita' degli immobili agli effetti fiscali, i fabbricati o porzioni di fabbricati destinati ad edilizia abitativa devono soddisfare le seguenti condizioni:
4) da soggetti titolari di trattamenti pensionistici corrisposti a seguito di attivita' svolta in agricoltura"
per cui effettivamente ero in errore io ad aver accertato l'imposta sul 50% del fabbricato (con annotazione di ruralità a catasto) per la parte di proprietà non del coltivatore diretto
:(
Dove finisce la logica inizia la ferrovia!
Avatar utente
Novello Ragioneria
 
Messaggi: 445
Iscritto il: 04/02/2015, 10:44
Località: Novello


Torna a Tributi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 6 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >