STAZIONE UNICA APPALTANTE E "RIMBORSO" SPESE

STAZIONE UNICA APPALTANTE E "RIMBORSO" SPESE

Messaggioda Raggio84 » 08/02/2016, 13:49

Buondì a tutti i colleghi,
Comune di 4.000 abitanti. Mi sottopongono Delibera per approvazione Convenzione relativa al conferimento delle funzioni di S.U.A. ex art. 33, comma 3, del D.LGS n°163/2006 al Provveditorato interregionale per le Opere pubbliche Campania Molise Puglia e Basilicata (Ministero Infrastrutture e trasporti).
All'art. 15 (regolamentazione degli aspetti economici) leggo: "Le some spettanti al SUA, quantificate al punto 3 (si tratta di percentuali a scaglioni sugli importi a base di gara) saranno corrisposte dall'ente aderente in base alle due seguenti modalità:
1) in caso di acquisto da parte del SUA di materiale di cancelleria e di attrezzature informatiche, sia hardware che sotfware, necessarie all'assolvimento delle funzioni di cui alla presente convenzione, la SUA provvederà all'acquisto e trasmetterà all'ente aderente la relativa fattura INTESTATA ALL'ENTE ADERENTE, che provvederà al pagamento; in alternativa l'ente aderente procederà all'acquisto, su indicazioni dettagliate da parte della SUA delle caratteristiche per le succitate forniture.
le somme quantificate al punto 3 potranno altresì essere in tutto o in parte, a scelta della SUA, corrisposte a titolo di compenso a soggetti del personale tecnico e amministrativo della SUA, i cui nominativi, con i relativi importi lordi spettanti, saranno comunicati con apposita nota a firma del Provveditore all'ente aderente, IL QUALE SI IMPEGNA A CORRISPONDERE DIRETTAMENTE ai funzionari tecnici ed amministrativi segnalati dal Provveditore le somme ad essi spettanti, ad operare le ritenute fiscali di legge e a redigere nonché a trasmettere ai soggetti percettori i relativi CUD, rientrando tali redditi nella fattispecie di cui all'art. 50, c. 1 lett. b) del TUIR".
Poi dò un'occhiata al D.P.C.M. del 30.06.2011 che regolamenta l'isituzione delle SUA in ambito regionale e all'art. 4 "Elementi essenziali delle convenzioni tra enti aderenti e SUA" al comma 1 lett. b) leggo ... La convenzione prevede, in particolare "le modalità di RIMBORSO dei costi sostenuti dalla SUA
Ora rifletto:
mi pare ovvio che per poter SOSTENERE dei costi e poi farteli rimborsare non puoi chiedere all'ente di pagare direttamente le forniture per il funzionamento ed i compensi al personale, (tralascio un'altra considerazione che però secondo me non è di poco conto e vale a dire l'onnicomprensività degli stipendi per i pubblici dipendenti e la possibilità di erogare compensi solo in virtù di norme contrattuali e di legge). Aggiungo: penso ci siano problemi a codificare il pagamento di una fattura per forniture di cancelleria o software e hardware (soggette tra l'altro alle limitazioni della nuova legge di stablità) senza avere però il carico nell'inventario delle relative forniture ed a erogare direttamente compensi con ritenute fiscali (con conseguenti obblighi dichiarativi mod. 770 ) senza tenerne conto nelle mie spese di personale.
Mica stò prendendo una cantonata e mi sfugge qualcosa??
Grazie a tutti i colleghi
Raggio84
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 08/01/2015, 10:28

Re: STAZIONE UNICA APPALTANTE E "RIMBORSO" SPESE

Messaggioda Paolo Gros » 10/02/2016, 8:48

l'interpretazione mi pare corretta
Paolo Gros
Moderatore Forum Tutto Pa

paologros1958@libero.it
paologros1958@gmail.com
Paolo Gros
 
Messaggi: 9429
Iscritto il: 02/01/2015, 8:57


Torna a Unioni e servizi associati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >