Sistemazione posizione Passweb per conto di altri enti

Sistemazione posizione Passweb per conto di altri enti

Messaggioda enziano » 30/07/2019, 9:31

La sede zonale dell'Inps ci richiede tramite Passweb di sistemare la posizione assicurativa di un nostro dipendente, "segnalando la corretta data di assunzione, le interruzioni e tutti i servizi realmente prestati". Ora il servizio prestato presso il ns ente è correttamente indicato, mentre risultano non corretti o, addirittura, mancanti i servizi svolti presso altri enti.

Mi chiedo, e vi chiedo, è legittima una richiesta del genere?

Il ns ufficio dovrebbe, quindi, certificare e validare il servizio effettuato presso altre amministrazioni, a parte la difficoltà di reperire l'idonea documentazione, non necessariamente disponibile, la richiesta mi sembra superare le competenze e responsabilità del nostro ente, mentre la stessa richiesta, logica vorrebbe, dovrebbe essere indirizzata alle amministrazioni interessate.

Cosa si deve fare in questo caso, restituisco la pratica certificando solo il servizio svolto presso il nostro ente?

Grazie
enziano
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 08/01/2015, 12:40

Re: Sistemazione posizione Passweb per conto di altri enti

Messaggioda Lino Di Lorenzo » 30/07/2019, 11:05

enziano ha scritto:La sede zonale dell'Inps ci richiede tramite Passweb di sistemare la posizione assicurativa di un nostro dipendente,
" segnalando la corretta data di assunzione, le interruzioni e tutti i servizi realmente prestati".
Ora il servizio prestato presso il ns ente è correttamente indicato, mentre risultano non corretti o, addirittura, mancanti i servizi svolti presso altri enti.

Mi chiedo, e vi chiedo, è legittima una richiesta del genere?

Il ns ufficio dovrebbe, quindi, certificare e validare il servizio effettuato presso altre amministrazioni, a parte la difficoltà di reperire l'idonea documentazione, non necessariamente disponibile, la richiesta mi sembra superare le competenze e responsabilità del nostro ente, mentre la stessa richiesta, logica vorrebbe, dovrebbe essere indirizzata alle amministrazioni interessate.

Cosa si deve fare in questo caso, restituisco la pratica certificando solo il servizio svolto presso il nostro ente?

Grazie


Assolutamente si. Anche perché il sistema non ti consentirebbe di certificare e validare servizi di competenza di altri Enti. Puoi solo girare la comunicazione di pensionamento (penso che di questo si tratti) agli altri Enti interessati, nella speranza che gli stessi provvedano celermente come te.
Saluti.
Lino Di Lorenzo
 
Messaggi: 341
Iscritto il: 03/01/2015, 0:11

Re: Sistemazione posizione Passweb per conto di altri enti

Messaggioda enziano » 30/07/2019, 12:29

Lino Di Lorenzo ha scritto:
Assolutamente si. Anche perché il sistema non ti consentirebbe di certificare e validare servizi di competenza di altri Enti. Puoi solo girare la comunicazione di pensionamento (penso che di questo si tratti) agli altri Enti interessati, nella speranza che gli stessi provvedano celermente come te.
Saluti.


Grazie, Lino, chiaro come sempre.
Farò infatti cos. Per conto mio, e dell'Ente, ho già avvisato, con lettera protocollata, le amministrazioni interessate.
Saluti
enziano
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 08/01/2015, 12:40

Re: Sistemazione posizione Passweb per conto di altri enti

Messaggioda abal60 » 30/07/2019, 19:49

enziano ha scritto:La sede zonale dell'Inps ci richiede tramite Passweb di sistemare la posizione assicurativa di un nostro dipendente, "segnalando la corretta data di assunzione, le interruzioni e tutti i servizi realmente prestati". Ora il servizio prestato presso il ns ente è correttamente indicato, mentre risultano non corretti o, addirittura, mancanti i servizi svolti presso altri enti.

Mi chiedo, e vi chiedo, è legittima una richiesta del genere?

Il ns ufficio dovrebbe, quindi, certificare e validare il servizio effettuato presso altre amministrazioni, a parte la difficoltà di reperire l'idonea documentazione, non necessariamente disponibile, la richiesta mi sembra superare le competenze e responsabilità del nostro ente, mentre la stessa richiesta, logica vorrebbe, dovrebbe essere indirizzata alle amministrazioni interessate.

Cosa si deve fare in questo caso, restituisco la pratica certificando solo il servizio svolto presso il nostro ente?

Grazie

Se il soggetto è attualmente alle dipendenze della tua Amministrazione, puoi certificare i servizi svolti presso altri Enti e/o Amminitrazioni, inserendoli ex novo.
Ovviamente per fare ciò, dovresti essere in possesso di idonea certificazione cartacea, tale da consolidare la PA dell'interessato, attestante retribuzioni e/o servizi pregressi, rilasciata dai precedenti Enti datori di lavoro. In difetto, conseguentemente, non puoi procedere e pertanto è corretto chiederla agli Enti interessati.
abal60
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 02/01/2015, 20:45


Torna a PassWeb e Pa04

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >