Residenza anagrafica a cittadini brasiliani di origine itali

Residenza anagrafica a cittadini brasiliani di origine itali

Messaggioda Adolfo Sabato » 08/02/2019, 17:03

Nel nostro comune si sta verificando che continuamente vengono accolte richieste di residenza da parte di cittadini brasiliani che hanno antenati di origini italiane. Queste persone vengono nel nostro comune, per tre o quattro giorni alloggiano in un B&B, fanno richiesta di residenza e la ottengono. Dopo aver ottenuto la residenza ripartono e tornano in Brasile. Si chiede se sia corretta la prassi seguita dall'ufficio anagrafe del comune. Si gradirebbe sapere quale è l'esatta procedura per ottenere la residenza "iure sanguinis". Soprattutto è possibile alloggiare in un B&B per soli pochi giorni?
Adolfo Sabato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 16/03/2016, 18:14

Re: Residenza anagrafica a cittadini brasiliani di origine i

Messaggioda AsproMonte » 08/02/2019, 17:27

Se alloggi in un B&B da quando ti danno la residenza??? :?
Dove finisce la logica inizia la ferrovia (e la contabilità armonizzata)!
Avatar utente
AsproMonte
 
Messaggi: 726
Iscritto il: 16/02/2018, 17:02


Torna a Servizi demografici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Paolo Gros

Funzionario di un ente comunale. Tra gli ideatori e gestori del blog “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Lucio Guerra

Responsabile Servizi Associati di una Unione Montana di Comuni. Tra i gestori e moderatori del forum “Gli enti locali – Paolo Gros, Lucio Guerra e Marco Lombardi on web”.  Scarica CV >

Marco Sigaudo

Opera nel settore della PA da oltre 15 anni, l’esperienza acquisita è confluita all’interno di Studio Sigaudo s.r.l. tramite la quale è in grado di offrire servizi ad ampio spettro all’Ente.  Scarica CV >